Allenamento invernale per ciclisti

visual-allenamento-speciale-ciclisti.jpg
La stagione agonistica sta per finire e le energie psicofisiche sono praticamente esaurite.
L'unico pensiero che passa per la testa è quello di riposare per un lungo periodo e... non toccare più la bicicletta!
Non commettere errori che potrebbero pregiudicare o ritardare le performances per la stagione agonistica futura: iscriviti al corso invernale Acquambiente per ciclisti.

E’ perfettamente naturale provare questo tipo di sensazione, ma è proprio in questa situazione che bisogna disciplinarsi e non commettere errori. La programmazione delle successive stagioni quindi non può esulare dal considerare l'importanza finale di quelle precedenti.

Appena si finisce un periodo denso di appuntamenti il logorio fisico psicologico è veramente elevato e una sosta di 10 giorni è più che legittima!
Un errore importante da non commettere è quello di rimanere fermi per troppo tempo ingolfando il motore e mettendosi poi nelle condizioni di dover ripartire da zero, senza usufruire di tutti quegli adattamenti
fisiologici temporali, che si creano dopo una stagione di gare e di continui allenamenti!
È giusto quindi staccare la spina ricaricando le energie, senza però esagerare con i tempi di sosta.
Dopo 10 giorni di riposo si inizierà un periodo dove si riprenderà a praticare attività fisica con un mix di esercizi per rendere più efficiente il nostro corpo e migliorare gli apparati cardiocircolatorio e cardio respiratorie.

Quello che proponiamo è l'allenamento invernale, cioè quel periodo in cui, le ore di luce e il freddo pungente non favoriscono l'allenamento sul mezzo, il ciclista non può praticare la sua attività sportiva.

A seconda delle esigenze la preparazione può cominciare a ottobre-novembre e può proseguire anche sino a metà maggio, ovviamente la durata variabile in base alle esigenze dello sportivo e della sua volontà di entrare in forma in un determinato periodo dell'anno.



Scarica la brochure completa con tutta la descrizione delle attività.



Per orari e costi chiamare/rivolgersi alla Segreteria Acquambiente.

Allegati

Condividi questo articolo su...

NEWS RSS
EKO

Ultime News Inserite

PRONTI SI RI-PARTE...

Tutte le attività sono partite alla grande…

Grazie a tutti per la vostra fiducia...
ISBE